Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere tutti gli aggiornamenti di Yoga Catania

altLo Yoga ha un diverso modo di comprendere il corpo rispetto alla mentalità dell’Occidente. Poiché l’azione delle tecniche Yoga è molto complessa e totale per cui si esplica su tutti i livelli, sarebbe opportuno conoscere meglio la particolarità della concezione Yoga del corpo. Accanto all’anatomia fisica che in Occidente viene abbondantemente studiata e conosciuta, lo Yoga contempla e propone l’anatomia sottile o della circolazione dell’energia. I livelli o i corpi di espressione dell’essere umano sono cinque e li tratteremo in un prossimo articolo. Ora voglio proporvi di portare l’attenzione sul corpo sottile, energetico che anima e sostiene il corpo fisico. Siamo abituati a sentire parlare del corpo umano in termini di apparati o sistemi, organi, cellule, vene, arterie ecc. e non conosciamo ancora la parola Nādi. Dal sanscrito nād che significa vibrazione, risonanza, le Nādi sono i canali di scorrimento dell’energia. Sono i conduttori del Prāna (soffio o energia vitale) e quindi costituiscono la struttura sottile dell’essere, ovvero la struttura energetica – luminosa. Quasi tutti i testi antichi parlano di 72.000 Nādi, si potrebbe perciò paragonare l’anatomia sottile al sistema nervoso: una fitta rete di canali innerva tutto il corpo.

 

attivazione

corsi

libri

Mappa

Le attività si svolgono presso l'Associazione Holi Hai a Catania in via Acicastello, 15 pal. C citofono 3006

Contattaci

Facebook